#RGeneration/Arte/Eventi

RedGlaze incontra LAURA TARGA e il suo progetto “SAVE BARBIE”

“Nel 2017 Barbie può diventare un prodotto nuovo, non solo un buon esempio per le giovani donne in crescita, ma anche un oggetto dissacrante e sarcastico nei confronti di una società ormai unicamente concentrata sul concetto di “apparire”.”

(Laura Targa)

image (5)

Laura Targa giovane estetista della provincia di Padova è la protagonista assieme alle sue Barbie di questo articolo. Originale e innovativa Laura utilizza le sue conoscenze del mondo dell’estetica per ridare bellezza, eleganza e allo stesso tempo un tocco di “umana imperfezione ” alla bambola  più elegante e conosciuta  al mondo: Barbie. Un mito che negli ultimi anni sembra essersi spento, finendo così negli angoli dei mercatini dell’usato, ha portato Laura a iniziare il suo progetto “Save Barbie”, ovvero salvare questa bambola per ridarle nuovamente vita, per tenere viva una leggenda che ha accompagnato tutte le donne nella loro tenera età.

image

Come nasce il progetto “Save Barbie”?

Il progetto “Save Barbie” è nato da circa un anno, poiché ho sempre amato questo particolare tipo di bambola, ho cominciato a “salvarne”  quante più possibile girovagando per mercatini dell’ usato, dove solitamente vengono buttate tra le cianfrusaglie e rivendute a pochi euro. Ho cominciato ad accumularne sempre di più, sapendo dentro di me che prima o poi avrei trovato il modo di dar loro una seconda vita, forse ancor migliore della prima. Restaurate, disinfettate, rattoppate, con il volto ridipinto e vestiti fatti a mano, dopo numerosi tentativi ed opere di perfezionamento, nascono così le mie nuove Barbie.

image (3)

Quali caratteriste differenzia questo tipo di Barbie dalle altre?

Queste Barbie a differenza di quelle prodotte in serie sono completamente personalizzate a mano. Mi piace pensare che il loro valore aggiunto sia l’ unicità e anche se puo’ sembrare strano, l’essere un po’ imperfette, visto che finora Barbie ha sempre rappresentato un modello di perfezione per bambine e ragazzine. Io invece voglio che ogni donna abbia la possibilità di vedersi rappresentata come Barbie anche nella propria imperfezione anzi,  più il modello è sopra le righe e fuori dagli schemi, e più mi diverto a realizzarlo.

A cosa ti ispiri quando decidi di reinventare il look di una Barbie?

Solitamente mi ispiro a personaggi che attirano la mia attenzione, che stimo, che hanno una propria’ forte personalità e tratti distintivi netti e riconoscibili. Ma chiunque voglia diventare un soggetto per me è ben accetto (realizzo anche Barbie su commissione per chi me le chiede). Se un personaggio “famoso” però non mi piace molto o non ritengo possa fornire un bel esempio per le giovani donne che mi seguono, di solito non riesco proprio a riprodurlo.

Parlaci di “Quando la Barbie incontra la musica nel vinile”

Spesso mi piace associare le mie Barbie ad un album in vinile, altra mia grande passione e di solito li associo per attinenza di stile tra musica e abiti, oppure per cromia della copertina. Mi piace un po’ giocare con questo anche se purtroppo sono una pessima fotografa.

image2

Vorresti che le tue Barbie raggiungessero un traguardo in particolare?

Il mio traguardo utopico sarebbe quello di farmi spazio nel mondo del collezionismo o del modellismo in genere. Rimane comunque un hobby che porterò avanti a prescindere dal guadagno, perché mi diverte molto.

Come definiresti la Barbie nel 2017

 Nel 2017 Barbie può diventare un prodotto nuovo, non solo un buon esempio per le giovani donne in crescita, ma anche un oggetto dissacrante e sarcastico nei confronti di una società ormai unicamente concentrata sul concetto di “apparire”.

image1 (3)

Se ti dicessi RedGlaze Magazine che tipo di Barbie ti verrebbe in mente?

 Se mi dicessi RedGlaze Magazine mi verrebbe in mente una Barbie molto alla moda, piena di colori e sfumature, tatuaggi elaborati, la doterei di tanti accessori come una chitarra elettrica o una pila di libri… il tutto rigorosamente su tacchi a spillo.

Martha Padovani

CONTATTI:

http://instagram.com/__savebarbie__

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...