Arte/Eventi/Musica

Intervista a HENRY RUGGERI: quando la Fotografia è Musica…

“Spacciandosi da fotografo di una rivista di settore, riesce ad entrare nel backstage dei suoi idoli, i Ramones…..Era il 7 Maggio 1989, e da quel giorno non ha più smesso.”

13254658_1349723391710784_1208976766078996413_o

Henry Ruggeri è uno dei fotografi  italiani più conosciuti e ricercarti nel mondo della Musica,  le sue foto parlano da sè, anche se lui non si definisce un fotografo ma uno che “scatta foto” RedGlaze Magazine, ha avuto l’occasione di “strappargli” una piccola intervista. Spesso “on the Road” Henry Ruggeri ha ritratto dal vivo i più grandi della musica U2, Rolling Stones, James Brown, Madonna, Bruce Spreengsteen, Depeche Mode, Iron Maiden, Kiss, Metallica lavorando per numerose testate tra cui Emozioni, Vogue, GQ, Rolling Stone, Backstage, Sport Week, Metal Maniac, Metal Shock, Jam, Eddies, Mucchio Selvaggio, Arcana Editore, Tsunami Editore e tanti altri.

Come sono cambiate le cose da quel lontano giorno in cui ti sei finto un fotografo di una rivista per poter entrare nel backstage dei Ramones?E’ cambiato anche il tuo modo di fotografare?

Ciao Martha! Beh sono passati quasi 30 anni da quel giorno perciò’ e’ naturale sia cambiato radicalmente tutto.  Non sto a dilungarmi sul modo  in cui la fotografia digitale ha cambiato le carte in tavola. Sicuramente  ora è possibile fare molte più’ foto !!!Per quanto invece riguarda il mio modo di fotografare da allora sono cambiate tantissime cose , adesso sono molto più’ concentrato sulle “mie” inquadrature e non essendo uno che usa photoshop cerco di essere attento a tutti i particolari al momento dello scatto.

James Hetfield of Metallica performing during the sold out show in Rome on June 26th 2009 Italy

Ph. Henry Ruggeri

Che significato ha per te la parola “fotografia”…

Dico sempre che non sono un fotografo ma uno che fa fotografie, i miei grandi riferimenti sono Helmut Newton ed Anton Corbijn perciò’ fatico ad essere paragonato a quelli che ritengo veri e grandi fotografi. Mi considero una sorta di artista a 360 gradi (faccio anche quadri da oltre 20 anni) e nel mio caso la Fotografia e’ il mezzo principale  che ho a disposizione per soddisfare la mia NECESSITA’ D’ESPRESSIONE. Il mondo e’ pieno di fotografi….

Come si diventa un fotografo della Musica?

Vivo di musica da quando sono nato, diventare un “fotografo della musica” e’ stato un modo “furbo” per far parte di questo  mondo che da sempre mi affascina  e poi sono troppo pigro per poter imparare a suonare uno strumento! Ma Caparbietà’ e determinazione hanno fatto il resto in un ambiente dove e’ sempre più’ difficile muoversi .

Bruce Springsteen

Ph. Henry Ruggeri

Qual’è il segreto per non cadere mai su uno “scatto” banale e scontato?

E’ difficile nel mio settore non essere banali o scontati, ti ritrovi a dover scattare delle foto in un arco di tempo brevissimo e spesso in situazioni anche abbastanza critiche e la prima cosa a cui pensi  in quei pochi minuti e’ di fare un buon lavoro poi l’istinto, l’esperienza e “l’illuminazione” aiutano  più di qualche volta  a portare a casa degli scatti particolari.

GunsnRoses

Ph.Henry Ruggeri

Qual’è l’artista che hai fotografato e ti ha dato più soddisfazioni?

I Ramones volevano che portassi loro le foto dei concerti precedenti, in particolare Joey  le portava a sua mamma a New York, poi in cambio durante i concerti mi dedicava delle canzoni! Oggi a livello estetico Dave Gahan dei Depeche Mode e’ quello che mi da più’ spunti.

Joey Ramone, singer of The Ramones performing live early ninentees all over Europe, here in Ljubljana(ex Yugoslavia) on November 25th 1990

Ph.Henry Ruggeri

 Cosa significa essere Henry Ruggeri quando inizia un concerto…

Ops….credo solo avere qualche birra pagata da colleghi di città’ lontane con cui negli anni sono diventato molto amico.

Martha Padovani

CONTATTI:

http://www.henryruggeri.com

https://it-it.facebook.com/henryruggeriphoto/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...