recensioni

RECENSIONE “EREDI” dei RHumornero

“EREDI”RHUMORNERO

rhumornero_eredi_copertina-cd-nuova-1

Dal 2005 questi ragazzi suonano, hanno esperienze passate di livello (provengono da band come prozac+ e superB), e questo si sente, l’album ha sonorità post-grunge, un pò cupe, cantato in italiano, ottima produzione, missato e masterizzato a dovere, unica critica le linee vocali girano sempre sulle stesse tonalità, e questo fa apparire troppa somiglianza fra un brano e l’altro. Il singolo Maschere si contraddistingue per la buona ritmica e il ritornello facilmente cantabile, mi ricorda molto i primi subsonica. Eredi ha sicuramente le carte in regola per spuntare in questo cupo mercato che ci circonda, sicuramente sono da tenere d’occhio! Che la donna e l’uomo , massima espressione di perfezione che la terra abbia mai visto in tutta la sua storia, con la loro inimmaginabile evoluzione coltivata in un miliardo di anni, riconoscano il loro ruolo fondamentale: custodi e protettori del nostro paradiso che è la terra”, frase con la quale i Rhumornero presentano il loro singolo, in uscita per Irma Records. Speriamo che oltre proteggere la terra, possano in qualche modo proteggere anche la musica indipendente!
 
voto: 6.5/10
 
 
Recensione a cura di Matteo Rossi
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...