Moda

ANNA ROCK MILANO: “Il Rock Chic”della Moda Italiana

“La passione per la Moda è qualcosa che ho avuto sin da bambina, non ho mai giocato con le bambole, mi divertivo già da allora a indossare piccole borse e accessori, sono convinta che ogni persona ha in se un’Arte fin dalla tenera età e questo permette di sviluppare una forte intuizione di essere un passo più avanti soprattutto quando la tua passione diventa il tuo lavoro. Le mie prime creazioni erano firmate Annalisa Miniutti, ANNA ROCK MILANO nasce esattamente quattro anni fa quando mi trasferii a Milano, gli amici mi chiamavano e mi chiamano tuttora Anna, mentre la mia famiglia, i miei parenti mi hanno sempre chiamato Lisa. Ho scelto Anna perché rappresenta la parte più forte di me, quella gioiosa ed espansiva,  tutte le persone che incontro e conosco fin da subito mi chiamano Anna. L’accostamento con il nome Rock devo essere sincera è stata un’idea di mio marito, siamo un ottimo connubio insieme, “Rock” è una delle parole più forti ed influenti al mondo, rispecchia molto anche il mio modo di essere sono sempre stata un’anima Rock chic. Milano semplicemente perché ho voluto omaggiare una città di cui sono follemente innamorata e che mi ha permesso di raggiungere i miei obbiettivi. Sono una grande sostenitrice della Donna, per me avere un rapporto sereno e non di competizione con il genere femminile è molto importante, devi saperti rapportare con loro non solo come collega di lavoro o cliente ma come amica, soprattutto nel mio campo la comunicazione è fondamentale. Mi piace trasformare ogni Donna che entra in un mio negozio o che si affida alla mia linea, esiste il capo giusto per ognuna qualsiasi sia la taglia e l’età!”                                        

(Anna Rock Milano)

image5 (2)

Anna, da un piccolo paesino a Milano la capitale per eccellenza della Moda…

Sono sempre stata una cittadina, sono cresciuta viaggiando e visitando le grandi città,  a 12 anni la mia famiglia mi mandò a studiare l’inglese a Dublino, la città è sempre stata la mia Anima, amo la confusione, le strade affollate, la gente  per me è la fonte d’ispirazione più importante per le mie creazioni. Se vuoi emergere nel mondo della moda, devi essere nel posto giusto al momento giusto, i piccoli paesini in questo caso non sono molto d’aiuto, una città come Milano invece lo è da sempre.

Quali sono i caratteri fondamentali che contraddistinguono ANNA ROCK MILANO?

Ci sono tre elementi fondamentali che contraddistinguono l’immagine di ANNA ROCK MILANO: il nero, le frange e le borchie, sono le tre cose principali dove attorno ruotano e nascono idee, una delle ultime è stata l’inserire il colore attraverso un capo particolare come la pelliccia, ROCK CHIC è la nostra parola d’ordine quello che cerchiamo e vogliamo trasmettere al nostro pubblico.

image2 (4)

Come nasce e si sviluppa l’idea di realizzazione di un capo d’abbigliamento o di un accessorio?

Cerco di andare a tantissime fiere di anteprima, dove tutti gli stilisti sono presenti. Questo per me è il punto di partenza per la mia ricerca, una ricerca che successivamente mi porta a vedere la”LINEA PELLE”, dove posso trovare  tutto quello che è di tendenza e iniziare a lavorarci su, creo uno schizzo, oppure apporto delle modifiche a un mio modello o un accessorio  stato creato in precedenza, applicando tutte le caratteristiche delle tendenze del momento. Posso dirti che nel tempo tante cose anche nel mondo della moda sono cambiate, una volta si disegnava in maniera diversa si creava lo stile attraverso il disegno ora no! Sono le Ragazze, le Donne che incontri passeggiando per strada andando al lavoro, uscendo con gli amici che creano lo Stile, la società è diventata la maggior fonte d’ispirazione, per gli stilisti oggi c’è anche un prendere spunto dalle vecchie collezioni soprattutto dagli anni del benessere e delle rivoluzioni.

 

Ogni persona anche una stilista nella quotidianità si imbatte in diverse situazioni che possono essere sia negative ma anche positive e che possono portare a un cambiamento d’umore e di pensiero, questo “variare” può incidere o ispirare lo sviluppo di una collezione?

Il vivere nel piccolo Paese dove vivevo prima di trasferirmi a Milano ad un certo punto mi ha “spento” non riuscivo più a creare qualcosa ero satura, sentivo il bisogno di cambiare. Sono una stilista ma prima di tutto sono una commerciante, una delle mie attività iniziali e che non ho mai abbandonato è “la personal shopper” mi piace cambiare le persone. ANNA ROCK non è solo una linea, ma una ricerca e uno studio dei dettagli anche nelle Boutique dove la gente trova in nostro marchio, i nostri negozi puntano in alto e ad una clientela esigente, cioè che esige quel qualcosa che li contraddistingua! ANNA ROCK non ha ancora un ufficio stampa, non ha ancora un sito internet è ancora un prodotto di nicchia, non lo trovi ovunque, le richieste iniziano ad essere davvero tante ma noi ancora vogliamo perfezionarci sulla qualità dei nostri materiali e delle tecniche di lavorazione prima di fare il “Grande Passo”.

Come mai la scelta di entrare nel mercato della moda prima con gli accessori e successivamente con l’abbigliamento? Tuttora sappiamo che un accessorio è molto più complesso da indossare, da realizzare a causa dei costi dei materiali e della lavorazione un bel rischio…

Ah! Semplice l’accessorio è quello che fa l’abito, dalla borsa, alla cintura passando per il capospalla l’accessorio fa sempre la differenza! Gli accessori li devi saper fare e per me sono  da sempre i una vera e propria passione! Quando lavoravo nell’azienda di mio padre, lui mi mandò ad un corso.  Mi presentai non come imprenditore ma come dipendente, ricordo ancora due parole e una frase: idea e Rischio, se vuoi realizzare i tuoi sogni devi saperle utilizzare insieme, devi avere un’idea e il coraggio di rischiare”

Per concludere, puoi anticiparci qualcosa della tua nuova collezione…

Alcune informazioni sono ancora “top secret” soprattutto nella moda, ti posso dire che il campionario sarà molto più ricco sia di accessori ma anche di capi di pelliccia, ci saranno tantissime novità!

Martha Padovani

CONTATTI ANNA ROCK MILANO:

https://www.facebook.com/annarock.milano?fref=ts

RedGlaze ringrazia ANNA ROCK MILANO per la sua disponibilità nell’aver rilasciato questa intervista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...