Cucina

L’ORO GIALLO:IL LIMONE

Quanti diversi usi può avere il limone?

Mi sono fatta questa domanda giusto qualche giorno fa, quando ho deciso di consultare il web per trovare un modo naturale e veloce per pulire un ciondolo d’argento e tra le varie soluzioni ho deciso di provare un mix di succo di limone e bicarbonato, che mi è sembrata la via più veloce ed economica..e ha funzionato!

Il limone ha un sacco di proprietà e può essere usato in tantissimi modi, alimentari e non.

Lo sapevate che è un ottimo aiuto per i capelli grassi? Il succo limone dona lucentezza ai capelli, ne esalta i riflessi e aiuta a riequilibrare la produzione di sebo. E lo stesso mix di bicarbonato e succo di limone è un perfetto alleato dei denti bianchi.

Ma è in cucina che il limone si presta agli usi più svariati.

E’ un  ottimo addensante ottimo nella preparazione delle marmellate e delle confetture; è un antiossidante naturale, ed evita che la frutta si annerisca nella preparazione di dolci e di macedonie.

Il limone si presta anche alle pulizie della cucina grazie alle sue proprietà antibatteriche: il suo succo è molto utile per pulire i taglieri macchiati dalle verdure affettate ed è miracoloso per togliere dalle mani l’odore di pesce, di cipolla e di aglio!

Quando è “protagonista”, il limone dà il meglio di sé e può essere l’ingrediente primario di preparazioni dolci ma anche salate.

In pasticceria la crema al limone è un classico ripieno di crostate e di dolcetti e  buonissimi sono anche i biscotti al limone. Inoltre il limone si abbina benissimo anche a preparazioni dolci in abbinamento allo yogurt.

Il limone è perfetto anche con i primi e i secondi piatti.

Quindi vi darò un’idea per una preparazione salata che è un ottimo secondo piatto, ma che può diventare anche uno sfizioso aperitivo!

POLLO FRITTO ALLA “STEFI”

Ingredienti:

1 petto di pollo tagliato a pezzi

1 limone (succo)

farina q.b.

1 uovo

salvia e rosmarino q.b.

sale & pepe

olio per friggere

Preparazione:

Prendete il pollo tagliato a pezzettoni e mettetelo a marinare  per circa 15 minuti in una ciotola con il succo del limone, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Tritate salvia e rosmarino e mescolateli alla farina in un’altra ciotola. Togliete il pollo dalla marinatura al limone e passatelo nella farina aromatizzata alle erbe.

In un tegame fate scaldare l’olio per friggere.

A parte sbattete l’uovo. Prendete i pezzi di  pollo infarinati, passateli nell’uovo e immergeteli direttamente nel tegame con l’olio caldo.

Cuocete a fuoco moderato, girando frequentemente il pollo, fino ad ottenere una bella doratura. Scolate, aggiustate di sale e servite. Ottimo da solo e anche accompagnato alle più svariate salse.

Il limone darà al vostro pollo un retrogusto stupendo.. e io vi assicuro un risultato ottimo!

image1 (5)

Buon Appetito

Stefania.

Se avete ricette da suggerire o “quell ‘ingrediente” che non sapete come usare, scrivete alla nostra redazione, la nostra cucina saprà come aiutarvi con tante idee semplici e veloci!

Annunci

One thought on “L’ORO GIALLO:IL LIMONE

  1. Pingback: L’ORO GIALLO: IL LIMONE🍋 | Forketta & Cookiaio - di Stefi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...