Cucina

LA ZUCCA “un piccolo viaggio da Nord a Sud e non solo….”

Cari Amici, questa settimana, la nostra Stefania ha messo tutto il nostro Staff al lavoro per creare un Piccolo Menù a base di Zucca che coinvolgesse il territorio Italiano da Nord a Sud e non solo, visto le temperature estive ancora presenti in alcune zone,  con la sua “PUMPKIN PIE” ha voluto pensare anche ad una piccola parte di Turisti d’oltre oceano che ancora si stanno godendo le vacanze nel nostro Paese.

Introduzione:

La zucca è un ottimo ortaggio, soprattutto perché è molto versatile e si adatta a moltissime preparazioni. Ovviamente ce ne sono di diverse qualità e ci sono zucche più indicate per alcune preparazioni..ma come sempre, sta al vostro palato “l’ultima parola”, perché in cucina non ci sono regole ed ogni sapore è soggettivo!

RISOTTO ALLA ZUCCA (VENETO)

Ingredienti per 4 persone:

400gr di riso Vialone Nano

400gr di zucca tagliata a cubetti (senza buccia!) – vi consiglio la zucca mantovana

1 scalogno/ in alternativa usate la cipolla

brodo vegetale (circa 1,5 litri)

50gr di burro

60gr di parmigiano grattugiato

rosmarino

sale, pepe, olio evo

PREPARAZIONE

In un tegame riscaldate il brodo vegetale (meglio se fatto con verdure fresche, ma per comodità e velocità va bene anche di dado vegetale).

In un altro tegame, rosolate lo scalogna tritato finemente con un filo d’olio evo, fino a farlo dorare leggermente. Aggiungete poi la zucca tagliata a cubetti e il rosmarino, coprite con un coperchio e fate stufare il tutto per circa 15 minuti a fuoco lento.

Togliete il rosmarino e aggiungete il riso, quindi alzate la fiamma e fatelo tostare leggermente.

Ora iniziate la cottura del riso, versando il brodo con un mestolo. Importante è versare il brodo un mestolo alla volta, solo dopo che il riso avrà assorbito il brodo precedente! Aggiustate di sale.

Quando il riso è al dente e ancora leggermente liquido, togliete dal fuoco. Aggiungete il burro e il parmigiano, mescolate velocemente e coprite con un coperchio per un paio di minuti. Il vapore che si crea nella pentola aiuterà a mantenere il risotto morbido e cremoso. Servire con una abbondante spolverata di pepe!

risotto-alla-zucca

FRITTELLE DI ZUCCA  (CALABRIA)

Ingredienti  per 4 persone:

300g. di fiori di zucca

400g. di zucca.

2 uova.

100g di farina

100g di Parmigiano

Olio di Semi

Sale

Basilico q.b.

PREPARAZIONE:

In una ciotola mettere la zucca tagliata a piccoli cubetti e i fiori di zucca privati del gambo e del pistillo sempre tagliati a piccoli pezzettini, aggiungere il sale e lasciare a riposare per circa 60 minuti.  Dopo aver fatto trascorrere il tempo indicato, versare nella ciotola le uova (non sbattute) ,100g di formaggio e i 100g di farina, il sale, il basilico a piacimento un pizzico di pepe nero. Con un cucchiaio mescolare l’impasto, regolare con poca acqua tanto da formare una pastella morbida

In una padella versare abbondante olio di semi  e portarlo ad ebollizione; a cucchiaiate trasferire l’impasto in modo da creare la forma della frittella. Girate le frittelle fino a doratura, servite accompagnando tipi di secondi a base di carne bianca.

ft5

TORTA DI ZUCCA “PUMPKIN PIE”

Ingredienti per la pasta frolla:

200gr di zucchero

500gr di farina

250gr di burro

4 tuorli

un pizzico di sale

una bustina di vanillina

Ingredienti per il ripieno:

1 uovo

800gr di zucca

180ml di panna fresca

70gr di zucchero di canna

1 bicchierino di liquore all’amaretto

PREPARAZIONE:

Preparate la pasta frolla incorporando velocemente il burro freddo a pezzetti con la farina e lo zucchero; aggiungete i tuorli il sale e la vanillina e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Fate riposare la pasta frolla in frigo avvolto con la pellicola da cucina per almeno mezzora.

Ora occupatevi del ripieno. Tagliate a pezzetti la zucca e fatela cuocere a vapore fino a quando non risulterà molto morbida.

Una volta cotta, mettete la zucca in una terrina e schiacciatela bene con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete, mescolando pian piano, lo zucchero di canna, l’uovo intero,la panna fresca e il liquore all’amaretto.

Trasferite poi la crema ottenuta in un tegame e fatela addensare a fuoco moderato per circa dieci minuti mescolando frequentemente.

Togliete la pasta frolla dal frigo. Foderate una tortiera imburrata e infarinata di diametro 26cm con 2/3 della pasta. Bucherellate la base con una forchetta. Ora versate la crema di zucca. Con la pasta rimanente decorate la parte superiore della torta.

Fate cuocere in forno caldo preriscaldato a 200° per 20 minuti e poi per altri 30 minuti a 180° coprendo la torta con la carta di alluminio per non farla colorire troppo.

thumb_IMG_5287_1024

Stefania.

Annunci

One thought on “LA ZUCCA “un piccolo viaggio da Nord a Sud e non solo….”

  1. Pingback: Menù di Zucca🎃 | Forketta & Cookiaio - di Stefi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...